Zeman: “Abbiamo fatto solo una giocata buona ed abbiamo fatto gol”

0
31 views

Ecco le parole di Zeman nel post-partita:

“Nel primo tempo hanno giocato bene entrambe le squadre, nel secondo siamo calati. Abbiamo rischiato di essere raggiunti anche oggi, come avvenuto anche in passato.

Abbiamo fatto solo una giocata buona ed abbiamo fatto gol.

Oggi la classifica � inutile guardarla. Lo faremo a fine campionato, ma dobbiamo raccogliere quanti pi� punti possibile.

Attualmente il nostro centrocampo � questo. Carraro � un po´ pi� fisico rispetto a Proietti.

L´azione del gol � provata e riprovata nell´allenamento.

Mancuso non � che non segnava da tanto, anche perch� ha giocato mercoled� una doppietta col Lugano, e per me contano anche quello.

Capone � tornato ieri dalla nazionale ed ero dubbioso se farlo giocare. Poteva fare meglio.

Si tratta di una vittoria importante e spero che la gente venga ad aiutarci allo stadio. Voglio che la squadra capisca cosa sia giusto fare anche.

Di solito chi fa gol fa meglio degli altri. Il primo tempo per me � stato equilibrato. Il problema � che chi sbaglia meno o indovina il gol poi vince. Non sono contento del secondo tempo dei miei.

Sono venuto allo Zaccheria da avversario 23 anni fa e mi aspettavo gli applausi. So che i foggiani si ricordano di me ed anche i giovani mi conoscono perch� i vecchi probabilmente glielo hanno raccontato.

Con Casillo ho fatto cinque anni positivi e belli. L´ultima volta non si � riusciti a costruire una grande squadra, ma di certo non eravamo da Serie C. Se non abbiamo vinto il campionato vuol dire che c´era qualcosa che non andava. Molti di quei giocatori prima di venire qui non era nessuno: Sau fa la Serie A, cos� come Insigne, Farias etc. Abbiamo perso punti per cose che riguardavano cose fuori dal campo. Casillo ha fatto a Foggia tantissime cose ed avevo fiducia in lui”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui