Vivarini: “commessa una grande ingenuit�”

0
17

Vincenzo Vivarini ha cosi commentato nella mixed zone del Del Duca dopo il pareggio contro il Foggia: “Nel finale abbiamo sbagliato, siamo stati ingenui, l´abbiamo analizzato anche contro il Brescia e ci abbiamo lavorato. Bastava che Ninkovic gestiva la palla e la portava vicino alla bandierina. Sotto l´aspetto tattico abbiamo fatto una buona partita, abbiamo concesso pochissimo. Abbiamo avuto due occasioni con Beretta e Frattesi dove potevamo fare meglio. Poi abbiamo commesso questa ingenuit�. Sento troppi malumori ma dobbiamo essere compatti e vogliosi di stare vicino ai giocatori. Il campionato � difficile. Tatticamente sono stati bravi, speriamo di fare meglio nelle prossime partite”.

Sul gol di Kragl: “E´ stata una giocata da Serie A. Dopo il tunnel ha fatto partire un gran missile”.

Sugli infortunati: “Ho dovuto fare cambi per infortuni. Valentini gli � uscita la spalla, Beretta ha preso un colpo alla testa e ha un trauma cranico. Spero che li c´era la procura federale, noi l´abbiamo pagata con Padella. In pi� Rosseti ha un affaticamento muscolare. Sta crescendo molto, sono contento per lui”.

Finale molto nervoso: “Dobbiamo essere pronti anche a questo, adesso sono tutte finali. Sono molto rammaricato per aver perso questi due punti, dobbiamo essere sempre attenti e fare pi� punti possibili”.

Su Ciciretti: “Ci si aspetta tanto, dobbiamo aiutarlo ad inserirsi”.

Fonte: tuttoascolicalcio.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui