ULTIM´ORA – Vitale:”Potrei andare via!!”

0
10

A fine partita, nella sala interviste, ai microfoni del collega Massimo Marsico, l´amministratore unico Antonio Vitale, dopo aver appreso dal socio Marco D´Adduzio di una sassaiola che ha colpito il pullman del Foggia, amareggiato ha dichiarato: “Se continua questo atteggiamento ostile e questi atti teppistici nei confronti del Foggia Calcio, mi vedrò costretto ad abbandonare tutto ed andare via, e con me andranno sicuramente via anche i miei soci. Se molliamo anche noi per la società sarebbe sicuramente la fine, perchè difficilmente si avvicinerebbero altri imprenditori!” Dopo questa pesante affermazione è scappato via per accertarsi degli eventuali danni a cose ed a persone procurati dal lancio di pietre che ha visto protagonista un gruppo di tifosi foggiani(pare ci siano stati anche dei tentativi di aggressione ai calciatori nel parcheggio dell´Hotel President). Prima di apprendere la notizia degli atti teppistici, Antonio Vitale aveva annunciato i serrati impegni che avrà la dirigenza nella giornata di domani. “Domani mattina alle 9,00 – ha affermato l´amministratore unico rossonero – dobbiamo incontrare il procuratore di De Zerbi per sistemare ogni cosa. Subito dopo è fissata l´assemblea straordinaria per mettere a punto tutto il necessario da presentare nella tarda mattinata (sempre di domani n.d.r.) al giudice D.ssa D´Errico, la quale il 26 gennaio dovrà esprimersi sulle istanze fallimentari che pendono sulla nostra società”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui