Tre reti in partitella, decide Bogdanovic

0
25 views

Ore 16.20 – Campilongo continua a far svolgere ai suoi partitelle a tema. In un primo momento i rossoneri si sono affrontati in una partitella utile ad affinare fase di possesso e non possesso palla. Si è giocato nella metà campo della curva sud utilizzanto come porte da un lato quella regolamentare e dall´altro due mini porte.
Queste le formazioni in campo.
Pettorine Arancioni: Castelli, Panini, Delli Carri, Ignoffo, Russo, Tisci, D´Amico, Esposito, Biancone.
Pettorina Rossa: Agazzi, Colombaretti, Rinaldi, Lisuzzo, Mora, Giordano, Coletti, Bogdanovic, Plasmati, Groppi.
Da notare che Plasmati ha giocato in entrambe le formazioni cambiando casacca durande l´inversione di campo.
Sicuramente in crescendo la condizione di Plasmati, più volte applaudito dal tecnico.

A fine seduta il tecnico ha fatto sostenere l´ultima partitella ma, forse, la più interessante. A campo ridotto e con porte regolamentari i calciatori dovevano segnare senza mai poter passare palla indietro. La regola, quindi, era quella di giocare esclusivamente in verticale. Con le stesse formazioni sopra elencata, il test si è concluso con il risultato di due a uno per le pettorine rosse. I gol portano le firme di Giordano per gli orange, mentre di Esposito e bogdanovic sono le marcature opposte. Proprio il maltese ha realizzato con un tiro di esterno a giro dal vertice basso dell´area di rigore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui