Società: in tarda serata raggiunto un altro accordo

0
31

Una giornata estenuante, interminabile ed intensa come poche. Se fino a qualche ora fa il destino del Foggia Calcio sembrava segnato dall´ennesima fumata nera relativa al passaggio di proprietà delle quote di Trinastich, ora i tifosi possono tornare a sperare. Dopo lo strappo fra Trinastich e Vitale, per fortuna le trattative sono proseguite presso lo studio dell´avvocato Russo, sito in piazza Giordano a Foggia. Malgrado Vitale avesse abbandonato il luogo della trattativa, grazie ad un lunghissimo colloquio fra Trinastich e Fares (nella foto), che evidentemente rappresentava la parte acquirente, alla fine sembra esserci stata la tanto attesa fumata bianca. L´accordo, come ha confermato Giorgio Trinastich intervenuto telefonicamente alla trasmissione sportiva di Telefoggia “Pane e Pallone”, è stato raggiunto, mancano le firme dal notaio che dovrebbero essere apposte entro la giornata di mercoledì 7 gennaio. Intesa raggiunta a 360°, insomma, come l´ex proprietario del 70% delle quote ha confermato. Secondo indiscrezioni l´accordo raggiunto stasera non sembra discostarsi di molto da quello raggiunto nella notte di venerdì scorso, specie nella forma di pagamento prevista che, sempre secondo indiscrezioni dovrebbe esser stata la causa del nulla di fatto del pomeriggio. Insomma, se soltanto quattro ore fa sembrava esser tutto compromesso ora i tifosi possono tornare quantomeno a sperare. Ma oramai tutti prima di esultare attendono la concretizzazione dell´operazione davanti al notaio e magari nel frattempo una bella prestazione della squadra nella gara di domani pomeriggio allo Zaccheria contro il Lanciano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui