Sibilia: “nessun trattamento di favore, rappresento anche le piccole piazze”

1
188 views

Sibilia: “nessuno deve pensare che avrà un trattamento particolare. Io sono il presidente di tutti, dei club che rappresentano le grandi piazze, così come delle società dei piccoli rioni. Sarà dunque stilata una graduatoria nel rispetto di regole e criteri oggettivi. Senza alcun trattamento di favore”. È quindi legittimo attendersi un’applicazione della normativa in materia di ripescaggi che non si discosti da quanto avvenuto nelle precedenti annate: l’eventuale introduzione di criteri differenti, in aggiunta e/o in sostituzione di quelli ormai ampiamente collaudati, rischierebbe infatti di creare numerosi scontenti ma soprattutto di gettare non poche ombre sull’operato della LND.

Tratto da notiziariocalcio.com

1 commento

  1. Ho apprezzato il basso profilo tenuto ultimamente dal Foggia sulla vicenda ripescaggio in serie C . Ritengo inutile e anzi dannoso “alzare la voce” nella pretesa di cambiare le regole in corso d’opera anche se è molto doloroso un altro anno in serie D. La diplomazia a volte è più vincente…..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui