Serata di presentazione per il nuovo Foggia con Renzo Arbore ospite d´onore

0
8 views

Si è svolta ieri, presso la struttura ´Villa Freda´, la presentazione ufficiale dell´US Foggia edizione 2005´/06´. Alla serata, trasmessa in diretta su Teleradioerre, hanno partecipato i soci di riferimento dell´organigramma rossonero, oltre che tutti i componenti della rosa attuale. Ospite d´onore della serata è stato Renzo Arbore, che ha intrattenuto e divertito i presenti in sala tuffandosi nei ricordi del vecchio Foggia e ha preso l´impegno ufficiale di comporre il nuovo inno per la società dauna. Serata di colore anche per la cornice offerta dalla villa, oltre che la verve dei presentatori Rino Palmieri, Pino Autunno e Tatiana Bellizzi; visionati anche alcune clip che hanno ripercorso gli ultimi 25 anni di storia rossonera, tra alti e bassi. Tullio Capobianco, amministatore unico del club e rappresentante dei ´magnifici dieci´ come qualcuno li ha etichettati, ha definito quest´avvenutra “un progetto serio fondato sulla passione di dieci tifosi”. Commenti positivi anche da parte di Matteo La Torre, uno degli altri dieci soci e sponsor ufficiale dell´US Foggia con il marchio ´Euronics´, e da parte del ds Peppino Pavone che ha sottolineato come “nonostante la rosa sia anagraficamente molto giovane, l´ossatura costituita servirà per un progetto duraturo dove il tempo darà ragione ai rossoneri”. Molto soddisfatto anche il tecnico Morgia che ha sottolineato “l´importanza di indossare una maglia prestigiosa come quella rossonera ma ha anche chiesto a tutti di non caricare di troppe pressioni i giovani sin ora arrivati”. Simpatico siparietto anche con Lino Rabbaglietti, fisioterapista e bandiera dei satanelli, che ripercorrendo le clip ha scherzato su come la vecchiaia abbia toccato anche lui ed ha epresso comunque gradimento per il gruppo appena costituito. La serata è proseguita poi con la presentazione di tutti i soci e dei tesserati dell´US Foggia. Uno spettacolo gradevole che ha tracciato una linea definitiva con il passato burrascoso degli ultimi tempi per intraprendere l´inizio di una nuova era. In bocca al lupo Foggia!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui