Ripartono dal Belgio i programmi futuri del Foggia?

0
17 views

Continua la preparazione della squadra in vista della ripresa del campionato e soprattutto del rush finale che vedrà impegnati i rossoneri fino al 15 maggio, con l´obiettivo di raggiungere al più presto la quota salvezza. Intanto al viaggio organizzato in Belgio dal patron Coccimiglio, non prenderà parte Massimo Morgia, ancora in convalescenza dopo l´intervento chirurgico al quale si è sottoposto martedì scorso. “Troppo fresca la ferita – ha dichiarato il mister – per affrontare un lungo viaggio. I punti me li toglieranno soltanto tra una decina di giorni. Mi avrebbe fatto piacere osservare il calcio belga e gli eventuali elementi che ci interessano. In ogni caso la società sa quale tipo di calciatore è utile per il gioco che esprimono le mie squadre”. Nel viaggio verso il Belgio, sarà il responsabile dell´area tecnica Ciccio Caruso ad accompagnare l´amministratore delegato Coccimiglio. L´annunciata riconferma di Morgia ed i movimenti di mercato futuri, lasciano intuire che il patron rossonero intenda proseguire la sua avventura in terra di capitanata. Sarà così? E´ difficile prevederlo. Ormai le esternazioni del proprietario del Foggia continuano a rincorrersi ed a smentirsi vicendevolmente. Ci sono giorni in cui Coccimiglio annuncia la volontà di cedere la società ed altri in cui lancia proclami di voler restare e rilanciare il progetto-Foggia. Per dirla con le parole di Morgia, che sarebbe felicissimo di restare alla guida dei rossoneri: “l´importante è avere le idee chiare su gli obiettivi da prefiggersi, esprimendo con chiarezza i programmi futuri”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui