Qui Cesena – Castori: �Domani troveremo un ambiente carico, per noi non sar� un handicap bens� uno stimolo ulteriore�

0
37 views

Questa mattina all�Orogel Stadium � Dino Manuzzi, ultimamente l�allenamento di rifinitura, Mister Fabrizio Castori ha incontrato gli organi d�informazione in occasione della conferenza stampa che ha preceduto la partenza per la Puglia.

Queste le sue principali dichiarazioni:

Prevede una trasferta insidiosa?

�Sicuramente sar� una partita difficile su un campo complicato. Siamo consapevoli di trovare un pubblico focoso capace di spingere la propria squadra ad andare anche oltre le loro possibilit�; ma queste partite sono anche le nostre, quando troviamo un ambiente carico riusciamo ad essere pi� concentrati e attenti. Sono convinto che questo aspetto per noi non rappresenti un handicap bens� uno stimolo ulteriore.�

Un commento sul Foggia?

�E� una squadra in gran forma, a parte la sconfitta di Perugia � riuscita a centrare 4 vittorie consecutive allontanandosi cos� dalle zone basse della classifica. Dopo aver cambiato il modulo hanno trovato una grande solidit� a dimostrazione della serie di successi anche se a questo punto del campionato conta poco guardare l�avversario di turno in quanto bisogna cercare di fare punti contro chiunque e in ogni campo.�

Servono 4/5 vittorie da qui alla fine, Foggia pu� essere abbordabile?

�Innanzitutto pensiamo ad una gara alla volta. Non lasciamoci ingannare dal rendimento casalingo del Foggia perch� il calcio non � una scienza esatta, detto questo noi scendiamo sempre in campo con l�intento di portare a casa i tre punti.�

La lotta per la salvezza sempre pi� aperta?

�S� � tutto apertissimo, il Novara si � rilanciato in classifica, la Ternana e la Pro Vercelli non mollano di un centimetro e ci sono squadre che possono essere risucchiate. Da qui alla fine del campionato aumenter� l�attenzione perch� quelle sotto faranno di tutto per recuperare punti mentre quelle sopra, che ad oggi si sentono tranquille, non vorranno rischiare di essere raggiunte perch� poi � sempre dura ripartire.�

Fonte: Ufficio stampa Cesena calcio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui