Qui Avellino – Novellino: “Non mi interessano gli assenti. A Foggia per fare la nostra partita”

0
34 views

Giorno di vigilia e consueta conferenza stampa per gli allenatori. Dalla sala stampa del Partenio di Avellino, mister Walter Novellino ha parlato dell�incontro di domani contro il Foggia. Una trasferta complicata, resa ancora pi� imprevedibile dal fatto che si giochi a porte chiuse.

Novellino non ha voluto trovare scuse sulle tante assenze che attanagliano i lupi, soprattutto in attacco, affermando come la squadra vorr� fare bene e i imporre il proprio gioco allo Zaccheria.

Ma sentiamo l�analisi del mister sulla sfida di domani contro i satanelli: �Sar� una gara difficile, al di l� dell�emergenza. Non mi interessa degli assenti, abbiamo una grande voglia di far bene. Si gioca 11 vs 11 e dobbiamo scendere in campo e fare una gara come piace a me. Voto alla societ� sul mercato? 10�.

Il tecnico di Montemarano prosegue sull�analisi: �Dobbiamo raggiungere presto i 50 punti. Siamo in fiducia. Domani sar� una partita un p� irreale, senza spettatori, sentirete di pi� i miei urli. Magari li sentiranno anche gli arbitri, quindi il rischio che venga allontanato c��. Modulo? Stiamo valutando due sistemi, uno di questi il 4-1-4-1, sulla quale stiamo valutando. Stiamo trovando alcune soluzioni per provare a sopperire le assenze. Ardemagni? Non c�� nessun caso, il caso lo fate voi giornalisti. Il ragazzo � infortunato. Moretti? Il ragazzo era in attesa di una nuova squadra, ora � ancora qui, dovr� rimettersi in riga�.

Infine due parole sul Foggia: �E� una squadra che si � rinnovata tanto, Stroppa sta facendo un buon lavoro e vorr� tornare al successo in casa dopo molto tempo. Ma noi dobbiamo impedirlo. Non conta il passato, il 5-1 dell�andata � in archivio e non conta nulla, anzi, loro avranno pi� stimoli per provare a batterci e vendicarci�.

fonte: sportavellino.it
foto: Antonello Forcelli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui