Qui Agropoli – Prima della trasferta di Foggia, si cerca di acquistare Kurdov (ex Leverkusen)

0
92

L’ US Agropoli sta per completare la sua rosa. Dopo l’ottimo inizio in campionato con la vittoria sul Sorrento, i delfini si apprestano a recarsi domenica a Foggia contro i satanelli, ora passati sotto la guida del direttore Corda dopo l’addio di Amantino Mancini. Il patron Taccone ed il tecnico Ferazzoli, oltre al direttore Lingenti, avevano parlato nei giorni scorsi dell’arrivo di una prima punta, alla ”Galabinov” per usare la terminologia dell’ex presidente dell’Avellino. Tutti gli indizi portano ad Atanas Kurdov, trentenne alto 1 metro e 91. Per lui in carriera esperienze importanti: militò anche nel Bayer Leverkusen riserve dopo esser stato prelevato dal Levski Sofia. La sua miglior stagione fu con la maglia dello Slavia Sofia nel 2013-2014: segnò in tutto 21 reti, ma bene fece anche con la maglia dell’Astana: 16 reti nel campionato kazako dove vinse il titolo a fine stagione. Nell’ultima annata ha giocato con il Slivinski Geroi, tornando in Bulgaria. Kurdov era già presente con il suo procuratore oggi al Guariglia e nei prossimi giorni dovrebbe essere annunciato il suo ingaggio. Sarà lui il pivot sul quale Ferazzoli potrà veder finalizzata la sua idea di calcio. A lui saranno affidate le chiavi dell’ attacco per una squadra che non ci tiene affatto a vedersi dipinta sulla schiena il ruolo di ”Cenerentola” (anche tecnicamente tale denominazione non le si addice), ma che vuole stupire salvandosi con tranquillità e recando fastidio alle grandi.

Fonte: infocilento.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui