Presentazione di Scaglia e Kragl. Sannella:accordo raggiunto con Duhamel

0
24 views

Presidente Sannella: Mercoled� dovrebbe arrivare Duhamel. Ci siamo recati per prendere accordi con il giocatore, con il quale � stato gi� raggiunto l�accordo. Ci sar� bisogno di qualche giorno per ottenere il transfer e tesserare Duhamel. Quindi difficilmente sar� schierabile contro il Pescara sabato.

Fares: la societ� sta operando in maniera vivace sul mercato per rinforzare la squadra. Per quanto riguarda le cessioni stiamo lavorando per dare la possibilit� ai ragazzi che non rientrano nel progetto di poter giocare altrove. Con Sarno
cercheremo in settimana di arrivare alla risoluzione del contratto. Indipendentemente da quelli che saranno gli accordi e le trattative con eventuali soci, la societ� andr� avanti per la sua strada. Il mercato d�estate non ci ha soddisfatto in pieno, e quindi abbiamo cercato di aumentare l�esperienza e la qualit� della squadra per ottenere la salvezza il prima possibile, mantenendo il patrimonio della serie B che � una priorit� assoluta. In nome della societ� volevo ringraziare gli ultimi arrivi Kragl e Scaglia. Due professionisti di alto livello, con l�augurio di poter onorare al meglio la maglia
rossonera.

Scaglia: arrivo a Foggia con la consapevolezza di fare la mezzala e all�occorrenza fare l�esterno. Sono contento di essere qui. Nel 3-5-2 mi vedo molto pi� mezzala, anche se poi decider� sempre il mister la mia giusta collocazione. Fisicamente sto bene, non ho nessun problema e sono pronto. Io sicuramente se ho accettato Foggia e perch� sono entusiasta e ho voglia di lavorare. Ho voluto accettare questa sfida e spero di portarla al termine nel migliore dei modi. L�impatto con lo spogliatoio � stato positivo, sono rimasto stupito dall�ambiente che si � creato, sia con il mister che con i compagni. Cercheremo di guadagnarci il posto sul campo, il mister far� sempre le sue scelte e chi merita sar� titolare. Voglio giocarmi le mie carte, a prescindere da cosa succeder� a giugno. Il campionato di serie B � un
campionato dove non c�� nulla di scontato, si pu� vincere e si pu� perdere senza fare molti calcoli.

Kragl: sono felicissimo di essere qui a Foggia. La cosa pi� importante che mi ha convinto � la voglia di giocare e la possibilit� di farlo qui. Chiaro che decider� sempre il mister, ma la mia voglia � quella di giocare con continuit�. Nel modulo di questa squadra, mi piacerebbe giocare come mezzala. Mi sono allenato per un mese e mezzo a Crotone, quindi adesso sto bene. Ho avuto qualche problema al ginocchio, risolto con l�operazione. Fisicamente sono pronto, voglio dare il massimo. Foggia � una piazza importante. Ho molti amici in Germania che mi hanno confermato come Foggia sia una squadra importantissima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui