POTENZA: via Agovino, la verit� sui patti non rispettati dal club

0
8

Massimo Agovino non � pi� l´allenatore del Potenza. Il tecnico � stato ufficialmente esonerato, ma alla base della rottura non ci sono i risultati, ma l´incapacit� della societ� di rispettare i patti con l´allenatore, che aveva accettato l´incarico in Lucania convinto che i calciatori pi� importanti della rosa sarebbero stati trattenuti e che ne sarebbero arrivati degli altri a dicembre. Invece, la grave crisi societaria dei rossobl� ha portato all´esonero dell´allenatore che gi� in questa settimana non ha guidato la squadra, che � stata smembrata, sempre per motivi economici, dopo il pareggio di Sant´Antonio.

Di certo, non si pu� fare un paragone tra la gestione La Cava e quella Agovino, visto che il tecnico ex Turris aveva avuto la possibilit� di costruire la squadra. Agovino, invece, si � ritrovato a lavorare con un gruppo poco adatto alla sua filosofia e poi smembrato. Insomma, il tecnico non ha fallito, ma ha sbagliato ad accettare una situazione che si presentava gi� disperata. Eppure, affascinato dalla gloriosa piazza, credeva di poter dare la scossa.

fonte: resport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui