Pescara, parla Sebastiani: �Il nostro mercato � chiuso�

0
36 views

Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, � intervenuto ai microfoni di RMC Sport, nel corso della trasmissione Maracan�. Queste le sue parole partendo dal caos in Lega: �Bisogna guardare l�aspetto positivo, se non ci riusciamo a mettere d�accordo serve qualcuno che metta mano. Non � una bella cosa, era evitabile se avessimo avuto un po� pi� di tempo per trovare una sintesi tra i tre candidati. Avevano idee diverse, di comune c�era poco. Trovare un accordo in quella giornata sarebbe stato un altro pasticcio. Mi auguro che il commissario riporti all�attenzione principale: il bene del nostro movimento�.

Poi spazio al Pescara: �Quello che dovevamo fare abbiamo fatto. Stiamo pensando di snellire la rosa, cercando sistemazioni in uscita per qualche giovane. A meno di clamorose situazioni, siamo a posto cos�. Menomale che si chiude questo mercato, bisogner� cambiare questo momento di disattenzione anche per gli atleti. Il mercato di gennaio dovrebbe durare la met�.

Su Zeman dichiara: �Io penso di essere uno dei presidenti che non amano cambiare e soprattutto difendo le mie scelte. Non credo ci siano problemi con Zeman, al d� l� delle scaramucce che ogni tanto avvengono. Poi andiamo a cena insieme e tutto passa. C�� una parola che viene spesso abusata: �progetto�. Noi cerchiamo di sposare un�idea e di portarla avanti difendendola�. Infine le sensazioni per questa seconda parte di stagione: �Sono convinto che questo sia un gruppo giovane e di qualit�. Tanti ragazzi vestiranno casacche importanti: ci vuole tempo e pazienza. Bisogna capire qual � la mission della Serie B, che � quella di valorizzare i giovani. Tutti vogliono vincere il campionato, bisogna avere equilibrio e il Pescara ha sempre voluto lavorare cos�.

fonte: calciomagazine.net

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui