Patano:”Mi disimpegno dal Foggia Calcio”

0
17 views

L´avv. Franco Patano esce di scena. Era nell´aria da qualche giorno, ma ieri si è avuta la conferma. Negli ultimi giorni ci sono state diverse contestazioni nei suoi confronti da parte di alcuni tifosi ed ieri pomeriggio allo stadio Benelli di Pesaro è stato esposto uno striscione che lo invitava ad andare via. Patano non era presente a Pesaro (dei dirigenti c´era solo D´Adduzio), ma qualcuno gli ha subito riferito dello striscione. Ieri sera, poi, l´ex presidente rossonero ha riferito ad alcuni colleghi la sua volontà di abbandonare ed oggi lo ribadisce a calciofoggia.it:” Mi disimpegno dal Foggia Calcio e non lo faccio per lo striscione apparso ieri allo stadio di Pesaro. Ritengo di aver subito degli attacchi strumentali da parte di chi non ha condiviso il cambio di rotta che si stava dando alla società. Resto comunque a disposizione degli amici, che non mi sento di abbandonare proprio in questo momento delicato. Continuerò a mettermi a disposizione fino a quando non sarà risolto il problema fallimento. A proposito di questo devo dire che siamo vicini all´accordo con l´avv. Finiguerra e proprio questa sera ci sarà un incontro che potrebbe rivelarsi definitivo. A breve farò emettere un comunicato stampa nel quale motiverò questa mia decisione di uscire fuori di scena”. Si sussurrava già dalla scorsa settimana e prendeva sempre più corpo anche per l´infittirsi delle contestazioni nei suoi confronti (ed anche nei confronti di Vitale), che ieri sono sfociate nel già citato striscione. Ora si attendono anche le mosse di Antonio Vitale, il quale negli ultimi tempi avrebbe manifestato la volontà di passare la mano e che nei prossimi giorni potrebbe ufficialmente uscire allo scoperto, offrendo il suo 70% a chi fosse interessato ad entrare nel club rossonero. All´orizzonte, dunque, si profilano ancora novità e probabilissimi cambi di scena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui