Partitella in famiglia, si rivede Salgado

0
18 views

ORDONA – Sotto un freddo pungente con la temperatura vicino allo zero il Foggia ha sostenuto l�allenamento pomeridiano in cui si � rivisto, dopo le lunghe vacanze, l�attaccante cileno Mario Salgado. Quest�ultimo, insieme a Troianiello, ha svolto lavoro differenziato dal resto del gruppo: il primo per ritrovare la forma e smaltire i giorni festivi, il secondo per recuperare dalla botta alla caviglia subita ieri in allenamento. Novelli anche quest�oggi ha sottoposto i ragazzi del pacchetto arretrato ad un intensa seduta tattica per migliorare gli automatismi difensivi. Il resto del gruppo, invece, ha svolto esercizi di potenziamento. Successivamente partitella in famiglia di circa un�ora dove sono state schierate seconde linee contro titolari. Hanno preso parte all�allenamento ma non alla partita alcuni dei cosiddetti �protagonisti� del mercato in uscita del Foggia, ossia Mattioli e Del Core andati anzi tempo sotto le docce ed entrambi in odore di cessione. Altro �caso� riguarda Coletti, vicino alla cessione al Gallipoli secondo alcune voci provenienti dalla citt� salentina, che a sorpresa � stato schierato tra le seconde linee e non tra i titolari, il che fa presagire il suo non impiego nella partita contro il Potenza.
Per la cronaca l�incontro � terminato su punteggio di 1-1 con reti di Capocchiano e di Piccolo, quest�ultimo apparso in gran forma e gi� pronto per la trasferta di domenica.
Una nota di colore riguarda la presenza al comunale di Ordona del tanto モamato-odiatoヤ bomber del Foggia Gigi Molino, il quale ha colto lメoccasione per salutare alcuni vecchi amici.

Cos� in campo nella partitella:
(4-3-3) Bremec; Pedrelli, Lisuzzo, Zanetti, Pezzella; Velardi, Pecchia, DメAmico; Piccolo, Germinale, Mancino.
(4-3-3) Milan; Colombaretti, Burzigotti, Forte, Posillipo; Basta, Coletti, Colomba; Agostinone, Capocchiano, Trezzi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui