Pareggio amaro per il Manfredonia

0
39 views

MANFREDONIA: Sassanelli, Calabro, Terracciano, Trinchera, Turone, Brutto, De Santis, Togni, Piccioni (78° Romito), Mitri (78° Manca), Vadacca. All.: Bitetto.
GELA: Morello, Scopelliti, Gargiulo, Montalbano, Comandatore, Catalucci, (58° Unniemi), Berti, Giardina (78° Cuffa), Levacovich, Abate (54° Lo Coco), Carboni. All.: Domenicali.
ARBITRO: Bo di Genova.
RETI: 36´ Brutto (M), 30´ s.t. Levacovich (G).

Partita non bella dal punto di vista spettacolare, ma interassante per alcuni spunti di cronaca. Al 9° il Manfredonia va in attacco con Vadacca, ma senza risultato, mentre al 13’ un tiro cross di Piccioni sorvola la traversa. Al 36’ Piccioni dalla sinistra trova Brutto, il quale, si smarca di due avversari e segna l’1 a 0. Nel secondo tempo al 24’, Mitri calcia una punizione che va di poco a lato. Al 30° il Gela va in gol, grande tiro di esterno destro di Levacovich che batte Sassanelli. Alla fine della gara Unniemi riprende un passaggio sbagliato di Trinchera ma a tu per tu con l’estremo sipontino sbaglia. Il Gela chiede il rigore, ma l’arbitro chiude la partita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui