PAGELLE Si salvano Scarpa e Stefani

0
24 views

MARRUOCCO 6: Una bella parata in apertura, un miracolo su Cavaliere al 6´. E´ troppo irruento sul fallo che provoca il rigore, ma sulle tre reti subite è impotente.

SGARRA 5:Va in difficoltà come i suoi colleghi di reparto, che subiscono troppo la pressione degli avanti martinesi. Cerca di difendersi come può, specie nell´uno contro uno.

PARISI 5: Soffre più di Sgarra, la sua fascia sembra essere il tallone d´Achille del Foggia. In leggera ripresa nel secondo tempo, anche perchè il Martina amministra nella sua metà campo.

PAGLIARULO 5: Subito il primo gol perde un pò la testa e soprattutto la tranquillità. A volte sembra che il pallone fra i suoi piedi scotti. Meglio nella ripresa

MORO 5: Chissà come sarebbe andata se avesse insaccato di testa al 4´ sullo 0-0. Fare i gol non è proprio il suo compito, ma nel cerchio di centrocampo ci si attendeva un tantino in più.

STEFANI 6: Il capitano merita la sufficienza. Lotta, svaria in lungo e in largo nella zona nevralgica del campo. Cerca di rianimare i suoi quando ormai la frittata è fatta, ci ha provato.

D´ALTERIO 5,5: Entra tardi in partita, nei primi minuti sembra spaesato, diviso fra difesa e centrocampo. Ma nella ripresa la sua spinta si sente. Sfiora anche il possibile gol del 3-2 che avrebbe riaperto il match.

SCARPA 6,5: Il migliore nelle fila del Foggia. Sta ritrovando la condizione fisica, assicura quantità a qualità. E la sua punizione-gol ne è la dimostrazione. Il più pericoloso, senza ombra di dubbio.

MAFFUCCI 5: Forse non si aspettava di giocare; Morgia lo manda in campo a sorpresa. La sensazione è che sia ancora in ritardo con la preparazione, Lisuzzo (che non è velocissimo) lo annulla.

MOUNARD 5: David, quando ritorni? Il francese vorrebbe spaccare il mondo, ma è spesso nervoso ed inconcludente. Quando ha la palla al piede è sempre uno spettacolo, ma cade nella trappola (fatta anche di qualche fallo di troppo e di provocazioni) dei difensori di Trillini. La sostituzione con Ranalli ci sta tutta.

FREZZA 5: La sua spinta si è avvertita di meno che in altre circostanze. Qualche sortita offensiva, ma anche là davanti risulta un pò impreciso.

RANALLI 6: Sia lui che Cantoro scuotono, anche se leggermente, un Foggia sin lì spuntato. Qualche buon taglio, può tornare utile.

CANTORO 6: Poco prima della partita Morgia gli preferisce Maffucci. Un pò troppo innamorato del pallone, ma sempre pericoloso con le sue conclusioni al veleno.

FANELLI s.v.: Ingiudicabile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui