OCCHIO ALL´AVVERSARIO/ La Pro Sesto vanta il quinto attacco del torneo

0
22 views

A dispetto del sestultimo posto in classifica a soli due punti dalla zona play-out, la Pro Sesto, di scena domenica allo Zaccheria, non pu� definirsi avversario facile: costruita per salvarsi senza patemi, infatti, la squadra lombarda pu� attualmente vantare il quinto attacco del torneo (26 gol) ed un ruolino di marcia in trasferta tutt�altro che risibile caratterizzato da cinque risultati positivi su dieci.
Due dati senz�altro positivi cui si aggiunge l�et� media di Musetti e compagni (non superiore ai 24 anni) che rende quella prosestina una delle rose pi� giovani del campionato.
A secco di vittorie da quattro turni, gli uomini di mister Sala tenteranno di interrompere il digiuno proprio contro i rossoneri battuti allメandata con un secco 2-0.
In base alle decisioni del giudice sportivo, Sala dovr� necessariamente rinunciare sia a Gregori che a Laner, entrambi squalificati, ma potr� contare sul rientrante Cattaneo che ha scontato la squalifica di quattro giornate.
La formazione biancoceleste, che raggiungera� il capoluogo dauno nella giornata di sabato, ha proseguito stamani la preparazione a ranghi completi per valutare l�undici che scendera� in campo contro il Foggia; anche il neoacquisto Massimo Zappino ha preso parte agli allenamenti agli ordini del preparatore dei portieri Ermes Berton: se il transfert della federazione arriver� in tempo utile per scendere sul rettangolo verde, l�estremo difensore ex Chievo sar� quasi certamente preferito a Moreau.
A meno di sorprese dell�ultima ora, l�allenatore dei lombardi schierer� i suoi secondo un 4-3-1-2 con Zappino in porta, Cattaneo, Rota, Preite e DiCuonzo in difesa, Fracassetti, Kone, Boisfer sulla mediana, Mendil, Facchinetti e Musetti (capocannoniere con 6 reti) in avanti.

Nella foto tratta da www.acprosesto.it, l´attaccante Riccardo Musetti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui