Nella Cavese squalificati Schetter e Tatomir

0
21 views

Il giudice sportivo Pasquale Marino ha reso note le deciosioni in merito alla gara Salernitana – Cavese di ieri pomeriggio. Sono stati squalificati per una giornata l´attaccante Schetter ed il centrocampista Tatomir. Inoltre le due società hanno ricevuto delle multe pecuniarie. Ecco le motivazioni:

SALERNITANA CALCIO 1919 SPA 7,500 euro: perchè propri sostenitori prima e dopo la gara all´esterno dell´impianto sportivo lanciavano contro le forze dell´ordine numerosi petardi che, unitamente al lancio di pietre e bottiglie di vetro, causavano il ferimento di un carabiniere; gli stessi venivano a contatto con le forze dell´ordine nel tentativo di raggiungere il settore riservato ai tifosi della squadra avversaria; i medesimi, inoltre, durante la gara lanciavano sul terreno di gioco e nel settore riservato ai tifosi avversari numerosi fumogeni ed altri oggetti contundenti, senza conseguenze; per esposizione di striscione contenente espressioni offensive verso l´opposta tifoseria (sanzione attenuata per la fattiva collaborazione dei dirigenti).

CAVESE 1919 S.R.L. 2,500 euro: perchè propri sostenitori in campo avverso, prima dell´inizio della gara, e fuori dall´impianto sportivo facevano esplodere alcuni petardi, senza conseguenze; gli stessi durante la gara facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi lanciando nel recinto di gioco di gioco e nel settore riservato all´opposta tifoseria, numerosi fumogeni; per esposizione di striscione contenente espressioni offensive verso l´opposta tifoseria; per danneggiamento delle strutture dell´impianto sportivo nel settore loro riservato (obbligo risarcimento danni – sanzione attenuata per la fattiva collaborazione dei dirigenti).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui