Napoli e Sangiovannese al comando con 10 punti

0
22 views

Nella quarta giornata di campionato del Girone B di Serie C1 sono stati realizzati 14 gol, mentre rimane ancora bassa la percentuale dei pareggi (10 in 35 gare disputate). Il risultato più frequente, ripetutosi per ben 11 volte, è il classico uno a zero, mentre quello verificatosi meno frequentemente è il due a zero, solo una volta. Restano al comando della classifica con 10 punti Napoli e Sangiovannese, che hanno pareggiato rispettivamente contro Torres ed Acireale. Pertanto adesso nessuna squadra è a punteggio pieno. Il Napoli ha la miglior difesa del campionato, essendo l´unica squadra del girone B a non aver ancora subito reti, mentre la Sangiovannese, autentica sorpresa del girone, guida la classifica dei gol segnati, con ben sette centri realizzati in quattro gare. Il Foggia e l’Acireale continuano invece a dividere l’ultimo posto in graduatoria e la peggiore differenza reti (-5). Il peggior attacco è quello della Pistoiese, che in 4 gare non ha ancora realizzato un gol. Nella classifica dei gol subiti il Foggia è a pari merito con l´Acireale ed il Pisa (prossimo avversario dei rossoneri allo Zaccheria), con sette reti subite. Salgono ad otto i turni nei quali i satanelli non vincono in campionato. L’ultima vittoria risale infatti alla trentesima giornata dello scorso torneo, giocata il 17 aprile contro il Cittadella e vinta per 3 a 1. Tra le curiosità della giornata, oltre al primo punto stagionale conquistato dal Foggia e l´Acireale, registriamo la prima vittoria del Pisa per 1 a 0 contro la Juve Stabia, con rete di Pellecchia, del Gela sulla Massese per uno a zero, con un rigore realizzato da Levacovich e del Lanciano vittorioso per 2 a 0 sul Chieti, con reti di Bolic e Armenise. Calaiò del Napoli (nella foto) e Ambrosi della Juve Stabia si confermano al comando della classifica marcatori del Girone B di C1 con 3 reti. Il numero dei calciatori schierati da Morgia in campionato restano 23, con 6 giocatori sempre presenti: Marruocco, Pagliarulo, Moro, Mounard, Frezza e Cantoro. Marruocco e Pagliarulo sono gli unici calciatori ad aver giocato gli interi 90 minuti in tutte le gare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui