Morgia: “Dovevamo essere più cattivi”

0
4

Ecco la prima dichiarazione di mister Morgia, subito dopo il pareggio interno con il Sora: “Non credo che il rigore sbagliato da Grieco sia stato più influente di altre azioni. Dovevamo esser più cattivi e forse in questo abbiamo sbagliato”. Sulla prestazione complessiva della squadra, invece, il tecnico romano ha commentato: “Avevo paura dell´impatto che i giocatore avessero nel tornare allo Zaccheria. Invece ho visto una squadra positiva, che non ha vinto nel risultato ma sicuramente nella prestazione”. Sulla vittoria mancata, che poteva avvicinare maggiormente i rossoneri al Lanciano sconfitto a Martina, Morgia ha detto: “Noi è vero che guardiamo la classifica, ma non è la cosa più importante. Andare a giocare a Lanciano con questa prestazione mi lascia fiducioso, sarei stato molto più preoccupato se avessimo vinto nel risultato ma perso nel gioco. La squadra sta trovando pian piano una sua identità”. Su chi, invece, faceva notare l´ennesimo rigore fallito, Morgia ha glissato: “E´ inutile che mi tentate, con me Marruocco non batterà mai rigori”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui