Mercato di C: Vignaroli verso Benevento. Avellino-Garzon, è fatta.

0
22 views

Dovrà attendere il sì di Papadopulo alla ces­sione per poter dire di aver centrato l’obiettivo. Ma il Taranto non molla la pista che conduce a Giuseppe Caccavallo (20), possente esterno alto in grado di operare incisivamente su entrambi i lati del centrocampo. Sempre in piedi con la Ternana le trattative legate a Gui­do Di Deo (25) e Nicola Corrent (28) che do­vrebbe però trovare una sistemazione in B e pare non disposto a una nuova avventura sudi­sta sia pure in una piazzza importante. Intan­to, si è concluso il rapporto tra Stefano Trin­chera (33) e il Manfredonia. Il centrale difen­sivo di Copertino, trascorsi in A e B con il Lec­ce e in C1 con l’Avellino, dovrebbe sottoscrive­re un accordo con la Ternana anche se il Gallipoli lo sta pressando. Sempre gli umbri po­trebbero ingaggiare Roberto Occhiuzzi (28) del Rende.
AVELLINO OK – Come anticipa­to, l´Avellino ha concluso la sua prima operazione in entrata, ingaggiando Stefano Garzon
(25). Il centrocampista, girato in prestito con diritto di riscat­to dal Chievo, ha esordito in se­rie A lo scorso 12 novembre (Sampdoria- Chievo). Nello scorso campionato in serie B con la Cremonese ha messo as­sieme 35 presenze e 4 reti. In passato ha indossato le maglie di Pescara, Acireale, Varese, Pavia ed Alessandria. Convinto di poter arriva­re a Giorgio La Vista ( 27), esterno offensivo del Bari a scadenza di contratto, il Perugia ora dovrà battere anche la concorrenza della Luc­chese che ha messo gli occhi sul bizzarro talen­to capitolino da un anno ai margini della squa­dra pugliese e desideroso di un riscatto in una società però ambiziosa e generosa economica­mente.
SAMB E GALLIPOLI – La Samb insegue un ester­no sinistro difensivo. In pole c´è Giovanni Bar­tolucci (22) del Siena. L´alternativa è da Fa­brizio Grillo (19) della Roma, su cui sono an­che Salernitana e Pistoiese. Intanto è stato ce­duto il centrocampista Mattia Santoni (22) al Poggibonsi. Dovrebbe ritornare al Lecce il centrocampista Davide Giorgino ( 21). Continuano le richieste per Daniele Morante ( 27) da parte di Frosinone, Pescara, Cesena e Saler­nitana. Molto attivo anche il Gallipoli che to­glie dal mercato Gianni Califano (35) e strin­ge i tempi per Roberto Magliocco (28). Se non è da escludere la conferma di Giuseppe Giglio (28), scontato è, invece, l’addio di Giampiero Clemente (28). Di Miceli (20) verso Melfi.
LE SCELTE DEL FOGGIA – Un nuovo pretendente per Cataldo Montesanto (28). Il prezioso cen­trocampista del Napoli, già nel mirino di Ta­ranto e Perugia, interessa ora il San Marino. Comincia a concretizzarsi anche la strategia del Grosseto. Cuccureddu, registrato l’inevita­bile addio ad Angelo Pagotto (33), cerca un portiere oltre che un difensore centrale (due nomi già sul taccuino), un centrale di centro­campo e una prima punta. Qualche rinforzo potrebbero arrivare dalla Lucchese se le fibrillazioni di queste ore sfo­ciassero in una crisi vera (ieri duro faccia a faccia squadra società sul mancato pagamento di alcuni stipendi). A Claudio Coralli (23) guarda, per esem­pio, con insistenza il Foggia che lo aveva inseguito anche la scorsa estate. La società pu­gliese mantiene sempre calda la pista che porta a Eder Baù (26) per l’attacco e riflette sul­la possibilità di tagliare un gio­catore tanto prezioso quanto indisciplinato come Antonino
Cardinale (30). Anche il Pado­va, intanto, avrebbe messo gli occhi su Vincen­zo Chianese (31) che il Ravenna difficilmente però lascerà partire. Pasquale Luiso (27) vici­no alla Paganese. La Cavese ha ufficializzato Daniele Unniemi (22).
PISA AVANZA – Pisa in azione. Giuseppe Pu­gliese (22), talento del Monopoli, per la fascia sinistra. A destra si contendono il posto Giu­seppe Morfù (27) del Catanzaro ed Emanuele D´Anna della Juve Stabia. Favoritissimo il pri­mo. In uscita Milos Dobrjievic (26) (Massese) e Michele Boldrini (21, Gubbio). Incerto il de­stino di Yunes Chaib (22). Per Ventura c’è il Melfi. Il sogno per l’attacco resta José Ignacio Castillo (31) del Frosinone. In alternativa Ga­briele Scandurra (28).
BENEVENTO SCATENATO – Il Benevento non si ferma più. Intenzionato seriamente a riaprire il discorso promozione (anche diretta) il club sannita potrebbe chiudere oggi un nuovo colpo di mercato dopo essersi assicurato l’esperto centrocampista della Pistoiese, Colasante. La società del presidente Vigorito è in cerca di un attaccante visto che Simonelli ha in animo di affidarsi ad un modulo più offensivo nella seconda parte della stagione, quella che potrebbe riavvicinare il Benevento alla C1 persa dopo il fallimento di due anni fa. Sul taccuino del direttore sportivo giallorosso Frasca c´è il nome di Lucas Max Cantoro (27) anni, argentino ex del Foggia, memorabile un suo gol al Napoli la passata stagione, ed attualmente al Padova. Ma il Benevento segue con interesse anche Diego Albano (27) della Cavese, Pietro Clemente (28) del Gallipoli e, soprattutto, Fabio Vignaroli (nella foto tratta dal sito dell´Uefa). L’attaccante riflette tuttavia anche su un’offerta dall’estero arrivata dal Maiorca.
Fonte: Corriere dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui