MATERA: Ceccarelli, “Pensiamo a noi, le altre poi si fermeranno”

0
6

Un gol davvero pesante. Fabio Ceccarelli ha messo a segno il suo quinto centro stagionale, il quarto consecutivo che gli permette di raggiungere Caputo nella classifica cannonieri materana. Ha deciso il match con la Battipagliese, sfruttando al meglio il tiro di Di Gennaro che si � stampato sul palo, e un bomber di razza come lui non pu� assolutamente non sbagliare da quella posizione. Da quando � tornato in campo ha sempre messo la sua firma sulle partite e per il Matera � stato veramente facile portare a casa punti importanti. Dopo un inizio difficile, i biancoazzurri possono beneficiare delle reti del proprio bomber che non sta veramente sbagliando nulla in questo periodo.

ECCO IL BOMBER ― Quinta rete per Fabio Ceccarelli che sta vivendo un momento da favole nei Sassi. Lo stesso attaccante su questo ha detto: �Fare gol � il mio dovere, l�ho sempre fatto in carriere e lo continuer� a fare. Non voglio parlare di rivincita, perch� non mi interessa ci� che � accaduto in passato, adesso conta solo il presente. Questo ci sta rivelando un ottimo momento, io sto bene come anche la squadra. Non c�� tempo per i rimorsi, ormai � un capitolo chiuso. La squadra sta tornando a buoni livelli come era ad inizio campionato. Poi, � cambiato anche il modulo, con il 4-2-4 che stiamo attuando ora ci troviamo tutti meglio, con due punte riusciamo a giocare bene. Fortunatamente ho trovato l�intesa con Di Gennaro subito, gi� dal primo minuti contro il Taranto. Ho sempre giocato al fianco di una punta che ha le sue stesse caratteristiche, stessa cosa vale per lui, quindi ci siamo trovati subito al meglio. La rete con la Battipagliese ha una dedica speciale, infatti � per un compagno di squadra, il capitano Giorgio Marinucci Palermo che in settimana ha avuto un problema familiare, e spero che possa superarlo al meglio nelle prossime ore�.

LA SITUAZIONE ― Campionato ancora nelle fase iniziali, ma il meno cinque non scuote per niente bomber Ceccarelli che su questo ha detto: �Noi dobbiamo pensare solamente al campionato del Matera, cosa fanno Ischia e Gladiator in questo momento non deve per niente interessarci. Purtroppo anche loro stanno continuando a vincere, per�, per noi quello di ieri � stato il terzo successo consecutivo, abbiamo cominciato un bel filotto dal match contro il Taranto ed abbiamo tutta la voglia di continuare su questa strada. Penso che alla fine una delle due moller� la presa, noi per questo dobbiamo rimanere in scia e sfruttare qualche passo falso, perch� non credo che da qui a maggio vinceranno sempre. Dobbiamo continuare con i successi, a cominciare dal match di Pozzuoli, � un campo molto difficile come tutti quelli campani, finora abbiamo sempre fatto bene in quella regione, ma ogni partita ha una storia a s�, e sabato sar� un�altra battaglia�.

fonte: cuorebiancoazzurro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui