Marino ad ASSIST:”Pensavo di avere qualche acquisto in più, ma è presto per dare giudizi”

0
8

La puntata numero venti di Assist vede la presenza in studio dei giornalisti Rino Palmieri, Davide Grittani, Enrico Ciccarelli, del procuratore ed agente di società Michele Ruggiero e, sulla tribunetta della Juventus San Michele per il consueto spazio dedicato al calcio giovanile-dilettantistico. Si parte subito con un annuncio. A breve farà rientro nell´organigramma societario del Foggia Calcio la bandiera Gianni Pirazzini che affiancherà Lorenzo Mancano nel lavoro inerente il settore giovanile. Ad Assit si parla di mercato, cercando di valutare, (anche ricollegandosi al sondaggio di questa settimana) il mercato di riparazione del Foggia. Davide Grittani (La Gazzetta del Mezzogiorno) vota la sufficienza con margini di possibilità di arrivare a sette qualora venisse sacrificato un pur ottimo attaccante come Del Core per una punta più pura come Artico. Michele Ruggiero rimane invece perplesso specie per ciò che riguarda la cessione di Mariniello. I motivi? La mancata monetizzazione immediata (i soldi del diritto di riscatto arriveranno solo a Giugno) e la difficoltà che si potrebbe incontrare nella sostituzione del calciatore ceduto. Rino Palmieri crede invece che la eventuale pretesa immediata del corrispettivo che il Lecce deve versare per l´operazione Mariniello, avrebbe fatto sfumare la trattativa. “Ora bisogna alleggerire il carico stipendi e non sottovalutare i nuovi arrivi-aggiunge Palmieri-. La Rosa in particolare potrebbe essere il giusto sostituto di Pazienza. Sei il mio voto al mercato del Foggia”. “Fra l´otto delle speranze e il due degli esiti, ne vien fuori un cinque tondo tondo-chiosa Enrico Ciccarelli che fa appello anche a tutti gli appassionati, raccomandando maggiore razionalità e minore propensione a crearsi delle illusioni. Ad Assist giungono attesissime le dichiarazioni (in diretta telefonica) di Lello Sergio. “A questo punto il mercato del Foggia ruota intorno alla situazione Del Core. Entro domani decideremo in via definitiva il da farsi, perchè avremmo poi poco tempo per un eventuale rimpiazzo. Per quel che riguarda Chaib, uan settimana fa sembrava quasi fatta per noi, avremmo potuto concludere l´affare in maniera vantaggiosa per noi, poi si è perso del tempo e tutto è sfumato. Per quel che riguarda le ulteriori partenze, smentisco categoricamente le possibilità di cedere Catalano, Rossi e Brutto c´è da valutare solo la situazione (oltre che di Del Core) di Renato Greco. Sarà poi difficile rivedere da subito La Porta in rossonero, visto che sta facendo così bene nel Rutigliano. Dovrebbero esserci altri quattro arrivi (se non parte più nessuno). Bisogna potenziare sopratutto l´attacco e puntellare il centrocampo. Per Artico si sta trattando”. Dopo le dichiarazioni di Lello Sergio gli ospiti di Assist tributano applausi alla Juventus San Michele, storica società di calcio dilettantistico foggiano; esempio di programmazione ed organizzazione, con la speranza di rafforzare la collaborazione con il Foggia Calcio. Auguri. E´ il turno di Pasquale Marino, raggiunto telefonicamente che spiega così il suo pensiero sul mercato rossonero: “Innanzitutto la mia speranza è che Del Core, così come gli altri giocatori che ci vengono richiesti, rimanga. E´ altrettanto chiaro, però, che fa piacere ricevere delle offerte perchè confermano il valore dei ragazzi, sopratutto se vengono richiesti da squadre di categoria superiore come nel caso di Mariniello. Non mi sento di dare giudizi sulla campagna acquisti, credo sia presto per darne. Finora magari mi aspettavo qualcosa in più, pensavo di poter avere qualche giocatore in più. Marino poi si sofferma sui nuovi acquisti sottolineando la duttilità del centrocampista Faieta e dell´attaccante Ennynaya, che ha tutte le possibilità per far bene a Foggia”. Spazio ora alle telefonate da casa, testimonianza di una certa delusione che serpeggia fra la tifoseria rossonera relativamente alla campagna di rafforzamento del Foggia. Assist vi dà appuntamento a lunedì prossimo, sperando di poter commentare innanzitutto il successo del Foggia sulla Fermana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui