Manfredonia-Vigor Lamezia: 3 – 0 risultato finale

0
8

MANFREDONIA: Sassanelli, Martinelli, De Giosa; Trinchera, Di Pietro (61´ Barusso), Turone; Brutto (58´ Romito), De Santis, Manca (83´ Machado); Vadacca, Piccioni. All. Leonardo Bitetto VIGOR LAMEZIA: Spingola, Giusino, Ricca; Zaminga, Rogazzo, Altomare; Alessandrì (75´ Cerra), Pippa, Caputo; Mangiapane, Gallo (51´ Migliorelli). All. Giuseppe Galluzzo Arbitro: Lena di Ciampino RETI: 10´ Trinchera (Ma) 30´ Vadacca (Ma) 67´ Manca (Ma) AMMONITI: Barusso (Ma), Ricca e Gallo (Vl) Il Manfredonia è tornato al successo superando con il punteggio di 3 – 0 il Vigor Lamezia con una prova convincente e riparte all´inseguimento del primo posto ora distante tre punti. Garganici in vantaggio al 10´ grazie ad un preciso colpo di testa di capitan Trinchera sugli sviluppi di un calcio d´angolo battuto da Vadacca. Al 29´ gli ospiti protestavano per un calcio di rigore prima concesso dal sig. Lena di Ciampino e poi negato dopo una segnalazione del suo collaboratore di linea che giudicava in posizione irregolare l´attaccante calabrese. Al 30´ i sipontini raddoppiavano con Vadacca che metteva il pallone in rete dopo una respinta dell´estremo difensore biancoverde su una sua precedente conclusione. Nella ripresa al 67´ arrivava la terza rete messa a segno con un preciso diagonale da Manca servito da Vadacca al termine di una rapida azione di contropiede. Nel finale i sipontini potrebbero andare ancora a segno. Al 71´ Piccioni colpiva con un diagonale il palo esterno alla sinistra del portiere ospite.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui