LEGGENDO QUA E LA´… Vincere e convincere contro il Frosinone. Si passa al modulo 4-4-2

0
18 views

Vincere e convincere contro il Frosinone è il diktat della società in quella che potrebbe essere, in caso di risultato negativo, l´ultima gara sulla panchina del Foggia del tecnico Morgia, che manderà in campo domani gli undici uomini più esperti della rosa, schierandoli col modulo 4-4-2, accantonando, in attesa di tempi migliori, il modulo 3-4-3 dopo le tre sconfitte consecutive che hanno relegato il Foggia all´ultimo posto della graduatoria. La probabile formazione dovrebbe essere la seguente: Marruocco tra i pali. Difesa con Parisi a destra e Sportillo a sinistra, Sgarra e Pagliarulo centrali. Centrocampo con Scarpa a fare il pendolo sulla destra, Frezza sulla sinistra, Moro e Stefani mediani. In attacco Cantoro e Mounard. Per il Frosinone di Ivo Iaconi occasione buona per allungare, per il Foggia ultima occasione per restare agganciato al treno delle possibilità. Non mancherà il sostegno dei tifosi, che nonostante l’avvio avaro di risultati hanno preparato coreografie e cori degni di tutt’altra posizione in classifica. Stamane seduta di allenamento a Lucera, dove oggi la squadra resterà in ritiro prepartita. Il centrocampista belga Dasoul partirà dalla panchina, pronto al debutto ufficiale nel corso della gara. Da segnalare lo scarso successo della proroga degli abbonamenti; sono state vendute solo dieci tessere in due settimane, che hanno portato il totale degli abbonati a quota 2270. Domani sarà riaperta la Curva Nord per ospitare i 400 tifosi che giungeranno da Frosinone.
Per maggiori approfondimenti vi invitiamo a leggere la rassegna stampa che calciofoggia.it offre quotidianamente a tutti i suoi affezionati lettori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui