LEGGENDO QUA E LA´… Slitta alla prossima settimana l´incontro con Castagnini

0
16 views

E´ slittato alla prossima settimana l´incontro tra il patron Coccimiglio e il ds Castagnini. Per bocca dello stesso direttore sportivo, che ha rilasciato una breve intervista alla ´Gazzetta dello Sport´, l´ex dirigente di Vicenza e Genoa ha confermato il contatto col patron Coccimiglio (nella foto), che avrebbe voluto incontrarlo subito, ma anche sottolineato come Foggia sia una piazza importantissima per fare calcio e proprio per questo motivo occorrono della basi solide. Resta, infatti, da risolvere la crisi societaria, con i conti dell´attuale gestione che ammonterebbero a circa un milione di euro tra stipendi arretrati, fornitori e erario. In ogni modo, continua l´interesse da parte di un gruppo di imprenditori napoletani nel rilevare il Foggia, così come da parte dell´ItalMarket Limited che attraverso un comunicato ha ribadito la proposta di acquisto al patron Coccimiglio che scadrebbe quest´oggi. Per ciò che concerne la squadra, sempre affollata l´infermeria rossonera: Tomei, Cimarelli, Tahirovic e Moro lamentano distorsione alle caviglie, forse per il terreno duro dello ´Zaccheria´, mentre Galeotti deve smaltire una botta al piede. Intanto, l´ex portiere del Foggia Paolo Toccafondi (stagione ´97/´98), attuale amministratore delegato del Prato, è stato denunciato dal ds della Pro Patria Guffanti per averlo colpito con un pugno, facendole ricorrere alla cure in ospedale, nel dopo gara della partita disputata domenica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui