LEGGENDO QUA E LA´… Sempre più difficile la permanenza di Morgia, anche Di Gennaro si rivolge al Collegio Arbitrale

0
22 views

Salvo sviluppi clamorosi, quella con la Vis Pesaro dovrebbe esser l´ultima partita sulla panchina rossonera per mister Morgia (nella foto). Le incomprensioni del tecnico romano col presidente Coccimiglio sono ormai insanabili, e forse solo un cambio di proprietà potrebbe indurre l´ex allenatore del Palermo a restare a Foggia. Un rapporto cominciato bene ma che si sta concludendo nel peggiore dei modi, anche in virtù delle condizioni in cui lo stesso Morgia è costretto ad operare: solo mezzo stipendio ricevuto, ingiunzione di pagamento di un ristorante e di un albergo e rischio di sfratto (poi rientrato) nella casa in cui alloggia. Inoltre, il tecnico dauno sarebbe rimasto infastidito per i presunti contatti della società con l´allenatore Braglia. Sul fronte societario, intanto, dopo Da Silva, Cichella, Moro e Da Silva, anche l´ex Di Gennaro, ora al Giulianova, si sarebbe rivolto al Collegio Arbitrale della Lega per ottenere gli stipendi arretrati; Stroppa, invece, ha incarico i suoi legali per risolvere la questione. Continua, infine, l´interesse di alcune cordate disposte a rilevare il sodalizio rossonero; ultima in ordine di tempo sarebbe quella che fa capo a Pasquale Casillo, anche se il prezzo fissato dal presidente Coccimiglio (fonti parlano di circa sette miliardi di vecchie lire) sembra non convincere nessuno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui