LEGGENDO QUA E LA´… In settimana l´incontro con Castagnini, l´US Foggia passato alla Sacisana srl

0
20 views

Ottenuta la matematica salvezza, sono sempre i problemi finanziari a tenere banco in casa rossonera. Il presidente Coccimiglio (nella foto), assente domenica scorsa a Chieti, sarebbe impegnato a reperire l´oltre milione di euro per stipendi, fornitori, erario, e avere così l´ok per l´iscrizione al prossimo campionato. In settimana, inoltre, è previsto un incontro tra Coccimiglio e il ds Castagnini, che però ha richiesto precise garanzie prima di accettare l´incarico di dirigente rossonero. Intanto, si registra un radicale cambiamento d´assetto della compagine sociale del club: il 2 marzo scorso, presso un studio notarile aretino, il 93% delle quote sociali è passato da Giuseppe Coccimiglio alla Sacisana srl, società toscana legata a familiari del presidente. Coccimiglio, attualmente, possiede solo il 6,50% del club. Questa ´passaggio´, tenuto segretamente nascosto, precede di un mese il fallimento della Co.Gi., imprese edile cui Coccimiglio ha dichiarato di esser stato amministratore unico. L´azienda fallita, infatti, sarebbe stata affidata ad un curatore fallimentare, incaricato di monitorare le attività svolte da Coccimiglio; un situazione che, probabilmente, ha messo in allarme la società dauna, vista la similitudine con la vicenda Casillo, che portò poi all´inizio della caduta del club. Per ciò che concerne la squadra, invece, mister Morgia ha concesso un giorno un più di riposo; ripresa fissata per domani pomeriggio allo ´Zaccheria´.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui