LEGGENDO QUA E LA´… Coccimiglio non si fa da parte, trovato il nuovo sponsor

0
16 views

Continua l´inaspettato colpo di coda dell´ex presidente dell´US Foggia Coccimiglio (nella foto), dopo le dichiarazioni rilasciate ieri alla ´Gazzetta dello Sport´. Nonostante i comunicati, che prendevano le distanze e chiarivano la situazione, da parte di Mauro Finiguerra, Anna Nuzziello e Aldo Teta, questa mattina il vulcanico imprenditore, sempre dalle righe della rosea, ha parlato di clausole stilate nell´atto della cessioni cui, secondo Coccimiglio, la cessione sarà realizzabile solo in caso di iscrizione alla C1. A tal proposito l´ex proprietario del Montevarchi annuncia di puntare al ripescaggio in serie B. Intanto, il dg Peppino Pavone continua la sua opera di decurtazione degli ingaggi: ieri era il turno dei vari Stefani, Catalano, Moro ed Efficie, mentre Mounard sarebbe disposto a rimanere in Capitanata a patto di lottare per la B (sul francesino c´è anche l´interesse del Crotone, ndr). Pare, invece, già conclusa l´avventura a Foggia del terzo portiere Brandi vicino alla rescissione. Infine, come annunciato dal ´Corriere dello Sport´, sarò la ´Sport Point´ il nuovo sponsor tecnico della formazione rossonera. Stamani Pavone e il magazziniere Annecchino andranno a Cosenza per definire i dettagli dell´operazione e prelevare la fornitura necessaria per il ritiro a Vallarga. Sul fronte mercato, è ufficiale l´ingaggio dell´ex tecnico del Foggia Braglia alla Sangiovannese. Nuova squadra anche per Roberto De Zerbi che quest´oggi annuncierà il suo passaggio a Catania, dove ritroverà il tecnico Pasquale Marino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui