LEGGENDO QUA E LA´… Ciliberti invita Coccimiglio ad abbassare le pretese, anche la curatela presenta un´ingiunzione

0
14 views

Continua la bufera in casa US Foggia, in virtù della grave situazione finanziaria. Infatti, oltre all´istanza di fallimento depositata da Giovannino Stroppa, e che potrebbe essere seguita anche da Lulù Oliveira, fioccano anche le ingiunzioni di pagamento inoltrate da creditori e fornitori, ma anche dalla curatela fallimentare in virtù del mancato pagamento delle tasse da parte di Giuseppe Coccimiglio (importo intorno ai 17mila euro, ndr), collegate all´acquisto dell´US Foggia. Intanto, anche il sindaco Ciliberti, attraverso le righe della ´Gazzetta dello Sport´, ha invitato Coccimiglio ad abbassare le preteste in merito alle richieste per cedere la società, invitando i tifosi a rimanere tranquilli. Infine, il presidente della Provincia Stallone ha convocato una quarantina di imprenditori a Palazzo Dogana (incontro fissato per venerdì) confidando di allargare il numero delle adesioni al ´Progetto Foggia´.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui