LEGGENDO QUA E LA´… Anche Sapienza, Cichella e Da Silva chiedono la messa in mora, Coccimiglio conferma il passaggio alla Sacisana srl

0
16 views

Riprende quest´oggi la preparazione dei rossoneri, in vista dell´ultimo impegno di campionato con la Vis Pesaro. Mister Morgia dovrà fare i conti con l´infermeria affolata, cui si vanno ad aggiungere anche le quattro squalifiche inflitte nella giornata di ieri; probabile vedere, nella partita di domenica, diversi ragazzi della berretti. Sul fronte societario, dopo la richiesta di messa in mora da parte del centrocampista Moro, anche gli ex Sapienza (nella foto), Cichella e Da Silva avrebbero aderito alle vie legali per le mancate spettanze arretrate. Intanto, il presidente Coccimiglio, da ieri nuovamente a Foggia, ha confermato, attraverso il quotidiano ´La Gazzetta dello Sport´, il passaggio delle quote dell´US Foggia alla Sacinana srl, azienda toscano-calabrese cui sono a capo le sorelle dello stesso Coccimiglio. L´imprenditore toscano, inoltre, ha precisato che l´US Foggia non ha nulla da temer a riguardo del fallimento della Co.Gi. visto che le quote sociali della società dauna sono detenute dall´impresa Coccimiglio Immobiliare srl.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui