LEGGENDO QUA E LA´… 18 giocatori pronti ad avviare vertenze legali

0
16 views

Mai pace in casa US Foggia, nella settimana che dovrebbe portare all´ennesimo incontro tra la cordata locale, prima dell´ultima, e forse decisiva, offerta al patron Coccimiglio. Infatti, oltre all´incombere dei pagamenti (il 21 bisogna depositare le liberatorie di giocatori e dipendenti, il 29 presentare alla Covisoc l´avvenuto pagamento dell´erario, ndr) e all´istanza di fallimento depositata da Stroppa e che potrebbe esser discussa in tempi brevi, diversi giocatori, 18 per l´esatezza, stufi dei continui rinvii per il pagamento degli arretrati, starebbero pensando di avviare vertenze legali per recuperare gli emolumenti. Intanto, si attende con ansia il vertice di domani tra il gruppo di imprenditori locali coaugulati da Stallone per rilevare l´US Foggia. Coccimiglio, dal canto suo, fa sapere che attenderà qualche altro giorno per verificare la concretezza di queste alternative che propone la città. In tal caso tornerebbe in pole, in virtù anche del fatto che starebbe pensando a cedere alcune delle sue quote a nuovi soci per ottenere la liquidità necessaria per saldare, o almeno tamponare, i debiti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui