Le prossime 72 ore decisive per il futuro rossonero

0
11 views

Mentre la squadra, partita intorno alle 16,00 alla volta della Campania (il ritiro è previsto in provincia di Avellino), cerca di tenersi mentalmente lontana dai problemi societari (questa mattina, per l´ennesima volta non si è presentato all´appuntamento con i giocatori per il previsto pagamento di qualche arretrato) e di concentrarsi per l´avvincente sfida di Benevento, il seno alla dirigenza continua la fibrillazione. Nall´attesa che l´ing.Giuseppe Vacca (rappresentante della holding interessata all´acquisto del Foggia Calcio) risponda ufficialmente alla richiesta proposta da Scirano e D´Adduzio, pare che Antonio Vitale abbia concesso il mandato a vendere il suo pacchetto di quote alla Sport Time. Va ricordato che i soci di minoranza avevano lanciato l´idea di poter avere la possibilità di cedere il pacchetto maggioritario alle stesse condizioni proposte alla holding romana (a costo zero). E così, Scirano e D´Adduzio avranno 72 ore di tempo per poter “piazzare” l´80% delle quote rossonere. Riusciranno i soci della Sport Time a “ristrutturare” e rilanciare la società di via Gioberti entro martedi? E se entro questo termine l´ing. Giuseppe Vacca decidesse di accettare le richieste di D´Adduzio e Scirano (nella foto) per poter rilevare il 100% del Foggia Calcio? Due possibilità, dunque, per garantire un futuro più stabile alla società foggiana, sempre che non ci si ritrovi di fronte all´ennesimo….”bluff”!! Speriamo proprio di no, ora più che mai è in serio pericolo la sopravvivenza del club rossonero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui