L´avversario di turno: la Vis Pesaro

0
18 views

L´undici rossonero di Pasquale Marino, per la venticinquesima giornata di campionato, sarà impegnato sul terreno della Vis Pesaro. Formazione, quella marchigiana, reduce da un prezioso pareggio in chiave play-out (1-1), conseguito sul terreno della capolista Acireale. Un pari che ha salvato, almeno momentaneamente, la panchina del tecnico Mirko Fabbri da un sicuro esonero, visto che i biancorossi nelle tre gare precedenti a quella disputata in Sicilia, avevano collezionato altrettante sconfitte. I marchigiani con 27 punti in classifica, in condominio con Giulianova e Fermana, navigano in piena zona retrocessione. In realtà l´organico pesarese risente della cessione dell´attaccante Borneo, passato alla Sambenedettese durante il mercato invernale, autore di 9 reti con la maglia biancorossa. La Vis Pesaro infatti, dopo la partenza del suo bomber, ha messo a segno tre sole reti nelle ultime sei gare (di cui una su calcio di rigore). La punta di diamante resta quindi Giraldi, autore finora di 4 realizzazioni. Oltre a quest´ultimo la Vis vanta nel proprio organico elementi di spiccate individualità tecniche come Marta, geometra di centrocampo con un ottima visione di gioco, i difensori Mazzoli (158 presenze in serie B) ed Ischia, colonne inamovibili della formazione pesarese, oltre ad alcuni giovani di belle speranze. Quattordici sono i punti conquistati al “Benelli” di Pesaro, frutto di quattro vittorie, due pareggi e quattro sconfitte. Le prime sono giunte contro Giulianova (1-0), Crotone (2-1), Fermana (2-1) e Catanzaro (1-0), i pareggi invece contro Sora e L´Aquila (0-0) mentre le sconfitte sono state rimediate contro Sambenedettese (0-4), Acireale (0-3), Martina (0-1) e Benevento (1-2). Nella gara d´andata (nella foto una fase di gioco di quella partite) la Vis Pesaro dovette arrendersi al Foggia per 1-0 a seguito della rete siglata dal paraguayano Da Silva. Questa la probabile formazione che affronterà l´undici rossonero: Ginestra, Vezzosi, Scantamburlo, Giordano, Ischia, Santi, Brighi, Marta, Ferraro, Giraldi, Crocetti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui