L´avversario di turno: il Chieti

0
29 views

Con la sfida interna di domenica si chiudono le partite allo ´Zaccheria´ per l´anno 2004. Sarà il Chieti di Donati, l´ultima compagine abruzzese in ordine di tempo, ad affrontare i ragazzi di Giannini. I nero-verdi attualmente, assieme a Spal e Giulianova, hanno gli stessi punti dei dauni in classifica e risultano esser la quarta miglior difesa del campionato, contrapposta però al terzo peggior attacco. Gli abruzzesi adottano un classico 4-3-3, con la triade offensiva composta da Di Vito e Tacchi sugli esterni, e Guariniello centrale. E´ questo l´uomo da tener maggior d´occhio per la retroguardia rossonera, vista soprattutto l´abilità del centravanti abruzzese nello sfruttare i cross dalla fascia. L´anno scorso Foggia e Chieti si sfidarono alla prima giornata, 1-1 risultato finale con il vantaggio ospite grazie a Quagliarella e la risposta dauna di Pellicori nel finale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui