Il punto sull´Eccellenza Pugliese

0
14 views

Nella ventiduesima giornata del campionato d’Eccellenza Pugliese il Bisceglie 1913 Don Uva ha battuto il San Giorgio Apricena con il punteggio di 2 – 1. Padroni di casa in vantaggio al 28’ con una sfortunata autorete di La Torre che mandava la sfera alle spalle di Cagnazzo sugli sviluppi di una azione offensiva della formazione barese conclusa con un cross. La formazione barese raddoppiava al 35’ con Borrelli che, servito in piena area di rigore da un perfetto assist di Bagnara, batteva per la seconda volta l’estremo difensore foggiano. Nella ripresa gli ospiti provavano a reagire ed al 64’ accorciavano le distanze con un calcio di rigore trasformato con freddezza da De Benedictis e concesso dal direttore di gara per un fallo commesso da Sinigallia su Di Pinto. Il Brindisi 1912 ha espugnato il terreno dell’U.S. Lucera con il punteggio di 1 – 0. La gara è stata decisa nel finale da un autorete di Lasalandra che al 90’ ha deviato un tiro di Cassano mandando il pallone alle spalle del proprio portiere Costanzo dopo che i padroni di casa erano rimasti in dieci uomini per l’espulsione avvenuta all’83’ di Melillo per doppia ammonizione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui