Il punto sulla Seconda Categoria

0
21 views

Nella ventottesima giornata del girone A del campionato di Seconda Categoria le gare Pietramontecorvino-Atletico Orsara e Real Barletta-Rodi Calcio non si sono disputate, la prima per il rifiuto da parte dei calciatori ospiti dopo l’aggressione subita dal proprio tecnico Dino Caserta pochi minuti prima dell’inizio della gara da parte di due spettatori e la seconda per la mancata presentazione della società ospite. L’Ascoli Satriano ha espugnato il terreno del Pro Molfetta con il punteggio di 4 – 0 grazie alle reti messe a segno Morra (autore di una doppietta), Giuliano e Di Bitetto. Il Margherita Sport si è imposto con il punteggio di 3 – 2 sul terreno del Marconi Ischitella. Per i salinari sono andati a segno Di Staso (autore di una doppietta) e Labranca mentre le reti dei padroni di casa sono state realizzate da Ventrella (autore di una doppietta). L’Ordona ha battuto con il punteggio di 4 – 1 lo Sporting Club Vico. Per i padroni di casa sono andati a segno Miccolis, De Lorenzo (su calcio di rigore) e D’Ambrosio (autore di una doppietta) mentre la rete degli ospiti è stata realizzata Della Malva. La gara Real Corato-Juvenalia Foggia è terminata in parità con il punteggio di 1 – 1. Vantaggio dei padroni di casa messo a segno da D’Introno e pareggio degli ospiti realizzato da Dalmasson. L’Ursus Trani ha battuto con il punteggio di 2 – 1 il Real San Giovanni Rotondo. La formazione barese è andata a segno con Pastore e con una sfortunata autorete di Bucancè mentre la rete dei garganici è stata realizzata da Mangiacotti. Infine la Viestese ha battuto il Virgilio Maroso Candela con il punteggio di 2 – 0 grazie alle reti messe a segno da Palumbo e Longo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui