Il punto sulla Promozione

0
17 views

Nella ventiseiesima giornata del girone A del campionato di Promozione l’Audace Cerignola ha espugnato con il punteggio di 2 – 1 il terreno dell’Atletico Trani. Padroni di casa in vantaggio, nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione al 25’ di Camasso per doppia ammonizione, grazie ad un calcio di rigore trasformato al 61’ da Carbonara e concesso dal direttore di gara per una vistosa trattenuta ai danni di Impera sugli sviluppi di un calcio di punizione. Al 76’ gli ofantini pervenivano al pareggio grazie ad un preciso assist su calcio piazzato di Carlucci che liberava Malerba la cui conclusione superava Petruzzelli. All’84’ gli ospiti mettevano a segno la rete vincente con Gallo che, sugli sviluppi di un cross di Albore sfruttava un incomprensione tra Petruzzelli e Scoccimarro per depositare la sfera in rete. Brutta sconfitta del San Severo battuta con il punteggio di 5 – 0 sul terreno dell’Atletico Conversano. Padroni di casa in vantaggio all’11’ con un preciso colpo di testa di Manzari su un bel cross di Faccitondo. Lo stesso Manzari al 18’ lanciava in contropiede Fiore che metteva a segno la rete del raddoppio ed al 25’ imbeccava lo steso Fiore che metteva a segno la terza rete con un bel tiro al volo. Al 44’ la quarta rete della formazione barese era messa a segno da Sangirardi. Infine al 53’ Rotondo fissava in punteggio sul 5 – 0 finale con una pregevole esecuzione su calcio piazzato. Il Capurso ha battuto sul terreno del comunale di Troia l’Arpifoggia con il punteggio di 2 – 1. Ospiti in vantaggio al 16’ con Tenzone pronto a superare dalla corta distanza l’estremo difensore foggiano. Al 39’ la formazione barese raddoppiava con Chiodo che batteva l’incolpevole Vitulano. Al 67’ i rossoblu accorciavano le distanze grazie ad una bella conclusione di Palmieri che riapriva la gara ma nel finale il direttore di gara annullava a Gaggiano la rete del possibile pareggio. Infine l’Orta Nova ha interrotto finalmente la lunga serie negativa battendo con il punteggio di 1 – 0 il Pro Gioia grazie alla rete messa a segno al 59’ da Moscaritoli con una spettacolare conclusione da quasi quaranta metri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui