Il punto sulla Promozione

0
19 views

Nella ventunesima giornata del girone A del campionato di Promozione l’Audace Cerignola travolge con il punteggio di 6 – 0 l’Altamura e continua l’inseguimento alla capolista Barletta. Le reti dei padroni di casa sono state messe a segno da Lasalandra (autore di una tripletta) andato a segno al 21’ 26’ e 61’, da Malerba (al 50’) e da Lucino (autore di una doppietta) andato a segno al 76’ ed all’88’. Il San Severo ha battuto per 2 – 0 il Minervino Murge. Padroni di casa in vantaggio al 16’ con un calcio di rigore trasformato da Capozza e concesso dal direttore di gara per un fallo commesso su Caputo. Il raddoppio era messo a segno al 31’ da Paganella con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Caputo. Il Castellaneta ha battuto l’Arpifoggia con il punteggio di 2 – 1. Padroni di casa in vantaggio al 44’ con un preciso diagonale di Cecere servito con un cross dalla sinistra da Lippolis. Al 58’ la formazione foggiana agguantava il pareggio con Lannunziata che andava a segno con un tiro dalla corta distanza. Al 67’ i padroni di casa mettevano a segno la rete vincente con De Nicola che, con un preciso colpo di testa, batteva l’incolpevole estremo difensore rossoblu. Infine ennesima sconfitta dell’Orta Nova battuto a Capurso con il punteggio di 5 – 0. Padroni di casa in vantaggio al 40’ grazie ad un preciso colpo di testa di Carella Nel finale di gara gli ospiti rimanevano in dieci uomini dal 72’ a causa dell’espulsione di Curci per fallo di reazione. La formazione barese approfittava della superiorità numerica per arrotondare il punteggio andando a segno al 76’ con Colaprico, al 83’ con Giovannelli ed all’86’ ed 89’ con Carbonara autore di una doppietta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui