Il punto sulla Promozione

0
24 views

Nella ventottesima giornata del girone A di Promozione il Lucera ha battuto con il punteggio di 2 – 0 il Molfetta. Svevi in vantaggio al 29´ grazie a Ricci che, servito da Antonetti, superava da posizione centrale Panebianco. Il raddoppio arrivava al 30´ grazie ad un preciso cross dalla sinistra di Lalli che Tozzi girava in rete al volo con una semirovesciata. Nel finale di gara le due formazioni rimanevano in dieci uomini dall´ 89´ per l´espulsioni di Curci per i padroni di casa e di Di Vittorio per gli ospiti per reciproche scorrettezze. Vittoria interna anche per l´Audace Cerignola, che ha battuto la capolista Bisceglie 1913 Don Uva per 2 – 0. Ofantini in vantaggio al 26´ grazie ad un colpo di Conversa che sfruttava un´uscita a vuoto di Mancino su un calcio d´angolo battuto da Stea. Il raddoppio dei padroni di casa arrivava all´82´. Riccardi entrava in area di rigore dove veniva atterrato da un difensore. Il direttore di gara concedeva la massima punizione che veniva trasformata da Stea. Importante successo esterno del San Severo, che ha espugnato il terreno dell´Atletico Trani con il punteggio di 4 – 2. L´uomo vincente per gli ospiti è stato Carlo De Masi, autore di ben tre reti nella prima frazione, al 10´ al 35´ ed al 36´. I padroni di casa accorciavano le distanze al 37´ grazie ad una rete di Camasso messa a segno in contropiede. Nella ripresa al 60´ Scanzano metteva a segno la quarta rete per gli ospiti superando Di Bari in uscita, mentre al 63´ la formazione barese fissava il punteggio finale con un violento tiro di Di Leo dalla distanza. Infine la gara San Giovanni Rotondo-Castellana è stata rinviata per l´impraticabilità del terreno di gioco causata da un violento temporale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui