Il punto sulla Prima Categoria

0
18 views

Nella tredicesima giornata del girone A del campionato di Prima Categoria l’A.C. San Giovanni Rotondo ha espugnato il terreno della R. Castriotta Manfredonia con il punteggio di 2 – 1. Per i garganici sono andati a segno Alessandro Gravinese e Antonio Gravinese mentre la rete dei sipontini è stata realizzata da Catalfamo. Il Corato ha battuto il Torremaggiore con il punteggio di 3 – 1. Per i padroni di casa sono andati a segno Albanese, D’Introno e Iovine mentre la rete della formazione foggiana è stata realizzata da Sansone. L’Atletico Vieste si è imposto sul Mattinata con il punteggio di 4 – 0 grazie alle reti realizzate da Borda, Chiumento, Ducange e Cinque. Il Troia ha battuto il Pro Carapelle con il punteggio di 2 – 1. Per i padroni di casa sono andati a segno Corso e Forte mentre la rete del momentaneo vantaggio degli ospiti è stato realizzato da Colasante. Il Cassano Murge ha battuto il Peschici con il punteggio di 2 – 1. Per la formazione barese Cirrottola ha realizzato una doppietta (la seconda rete su calcio di rigore) mentre la rete dei garganici è stata messa a segno da Vecera. Il Lesina si è imposto sul Terlizzi con il punteggio di 4 – 3. Per i padroni di casa sono andati a segno Lasala, Di Bari (su calcio di rigore), Bonfitto e Di Claudio mentre le reti degli ospiti sono state realizzate da Gialluisi, Troiano e Frascati. La gara Audace Barletta-Nuova Daunia Foggia è stata sospesa dal direttore di gara all’81’ sul punteggio di 2 – 1 per la formazione foggiana a causa di un tentativo d’aggressione da parte di un calciatore barese ai danni dell’arbitro subito dopo il vantaggio degli ospiti messo a segno da Carpentieri che trasformava un calcio di rigore. In precedenza padroni di casa in vantaggio grazie ad una rete di Ruscino e pareggio degli ospiti realizzato da Mendolicchio. Infine l’atteso scontro al vertice tra l’Atletico Bovino ed il Canosa è stato rinviato a data da destinarsi a causa della nebbia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui