Il punto sulla Prima Categoria

0
14

La decima giornata del girone A del campionato di Prima Categoria è stata condizionata da pioggia e vento che hanno impedito la disputa degli incontri A.C. San Giovanni Rotondo-Atletico Vieste e Peschici-R. Castriotta Manfredonia a causa dell´impraticabilità dei rispettivi terreni di gioco. La capolista Canosa ha battuto per 4 – 0 il Pro Carapelle grazie alle reti messe a segno da Piacenza, Battaglia, Di Stasi e Salvatore Trallo. Il Corato ha superato per 3 – 0 il Troia con le reti realizzate da Strippoli, Albanese e Ventura. La gara Nuova Daunia Foggia-Cassano Murge è terminata in parità con il punteggio di 1 – 1. Vantaggio dei padroni di casa messo a segno da Liberatore e pareggio della formazione barese grazie ad una sfortunata autorete di Lovasto. Il Torremaggiore ha battuto per 2 – 1 l´Audace Barletta. Per i padroni di casa sono andati a segno Soldano e De Gennaro mentre per gli ospiti Calabrese realizzava la rete del momentaneo vantaggio. L´Atletico Bovino ha espugnato il terreno del Terlizzi con il punteggio di 3 – 1. Per gli ospiti sono andati a segno Zottola, Cognetti (su calcio di rigore) e Cassano mentre la rete dei padroni di casa è stata realizzata da Troiano su calcio di rigore. Infine successo interno per il Mattinata che ha battuto 3 – 1 il Lesina. Per i padroni di casa sono andati a segno Di Carlo, La Torre e Notarangelo mentre la rete degli ospiti è stata realizzata da La Sala.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui