Il punto sul Campionato Regionale Giovanissimi

0
8

Nella diciannovesima giornata del girone A del campionato Giovanissimi Regionali la Gioventù Calcio Foggia ha battuto 2 – 1 il Punto Foggia 1989. Per i rossoblu reti di Magaldi e De Lillo, mentre D´Angelo aveva messo a segno la rete del momentaneo pareggio dei ragazzi di Roselli. G & T Orta Nova-Castello Andria è terminata in parità con il punteggio di 1 – 1. Vantaggio dei padroni di casa con Cataldo e pareggio degli ospiti con Moschetta. Vittoria esterna della Cosmano Foggia che ha espugnato il terreno del San Matteo Cerignola con il punteggio di 2 – 1 grazie alle reti di Villani e Angeloro, mentre per gli ofantini è andato a segno Tattoli su rigore. Importante successo del Progetto Uomo Canosa, che ha battuto 1 – 0 l´U.S. Lucera grazie ad una rete messa a segno da Di Donato. Infine il Foggia Calcio “B” ha battuto 6 – 1 la Juventus Foggia in una gara non valida per la classifica, la partita Real San Giovanni Rotondo-Juvenilia San Severo è stata rinviata a mercoledì 11 febbraio alle ore 15.00 a causa dell´impraticabilità del terreno di gioco della società garganica, mentre la Fidelis Andria ha osservato il suo turno di riposo. Nel girone E larghi successi interni per l´A.C. Trinitapoli, che ha battuto 5 – 1 l´Olimpia Bitonto e per il Foggia Calcio “A”, che ha superato 5 – 0 l´Insieme per lo Sport Barletta, grazie D´Atri, autore di quattro reti, ed alla rete messa a segno da Amoruso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui