Il punto sul campionato regionale Giovanissimi

0
22 views

Nella seconda giornata del girone A del campionato regionale Giovanissimi il Punto Foggia 1989 ha espugnato il terreno dell´Atletico San Severo con il punteggio di 3 – 0 grazie ad una doppietta di Iadarola ed alla rete realizzata da Bibiano. Il Sant´Onofrio San Giovanni Rotondo ha battuto per 3 – 1 il Ligbrasilia Barletta. Per i garganici sono andati a segno Accarino, Giordano e Pollino mentre la rete degli ospiti è stata messa a segno da Vitrani. Vittoria esterna del G & T Orta Nova che ha espugnato il terreno della Cosmano Foggia per 2 – 0. La Di Paola Barletta ha superato per 3 – 0 il Real San Giovanni Rotondo grazie alle reti realizzate da Monterisi, Monteverde e R. Corvasce. La gara Gioventù Calcio Foggia-Salvemini Manfredonia è terminata in parità con il punteggio di 2 – 2. Per i padroni di casa sono andati a segno Fiore e Perdonò mentre le reti dei sipontini sono state realizzate da Bottalico e Lorenzon. Infine l´U.S. Lucera ha battuto con il punteggio di 5 – 0 la Sportmania Cerignola. Nel girone B vittoria di goleada per l´U.S. Foggia che ha battuto per 8 – 0 l´Atletico Trani grazie ad una tripletta di Fratianni, alle doppiette di Ciuffreda (che ha trasformato due calci di rigore) e di Tempesta ed alla rete messa a segno da Capone. Buon pareggio esterno con il punteggio di 1 – 1 per il San Matteo Cerignola sul terreno del Grumo. Per gli ospiti è andato a segno Colonna mentre il pareggio dei padroni di casa è stato messo a segno da Giordano. La gara A.C. Trinitapoli-San Paolo Bari è terminata in parità con il punteggio di 2 – 2. Doppio vantaggio degli ospiti con le reti di Caldarulo e Rana e rimonta dei padroni di casa grazie alle reti messe a segno da Borracino e Tarantino. Infine successo esterno del Manfredonia che ha espugnato il terreno dell´Acsi Corato per 3 – 1. Baresi in vantaggio con Pellegrino e rimonta e sorpasso dei sipontini grazie alle reti messe a segno da Lemma, Di Nauta (su calcio di rigore) e Caiafa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui