Il punto sul campionato regionale Allievi

0
26 views

Nella quattordicesima giornata del girone A del campionato regionale Allievi l’U.S. Foggia ha espugnato il terreno della Salvemini Manfredonia con il punteggio di 1 – 0 grazie alla rete messa a segno da Posillipo. La Fidelis Andria si è imposta sul terreno del Real San Giovanni Rotondo con il punteggio di 5 – 0 grazie ad una doppietta realizzata da Lattanzio (seconda rete su calcio di rigore), ed alle reti messe a segno da Sguera, De Corato e Terrone. Il San Pio X Lucera ha battuto per 2 – 1 la Gioventù Calcio Foggia. Per i padroni di casa sono andati a segno Celozzi e Miroballo mentre la rete dei momentaneo vantaggio degli ospiti è stata realizzata da Magaldi. Il Manfredonia ha espugnato il terreno dell’Apocalisse San Severo con il punteggio di 7 – 1. Per i sipontini sono andati a segno Azzarone (autore di una tripletta), Montingelli (autore di una doppietta con la prima rete messa a segno su calcio di rigore), Palumbo e Fischetti mentre la rete dei padroni di casa è stata realizzata da Li Quadri. La Juventus Foggia ha battuto per 2 – 1 il Sant’Onofrio San Giovanni Rotondo. Ospiti in vantaggio con la rete messa a segno da D’Apote e rimonta e sorpasso dei padroni di casa grazie alle reti realizzate da Mocciola e Pironti. Infine L’U.S. Lucera ha battuto con il punteggio di 3 – 0 la Juvenilia San Severo. Nel girone B La Virtus Calcio Bari ha espugnato il terreno del Don Bosco Margherita con il punteggio di 2 – 0 grazie alle reti realizzate da De Nicolò (su calcio di rigore) e da Ettorre. L’A.C. Trinitapoli si è imposta per 3 – 0 sul terreno del G & T Orta Nova grazie a due sfortunate autoreti di Santoro e Giannone e ad un calcio di rigore trasformato da Cataleta. La gara Rossini Calcio Barletta-Reali Siti Stornarella è terminata in parità con il punteggio di 1 – 1. Ospiti in vantaggio con Costa e pareggio dei padroni di casa messo a segno da Loffredo. Lo Sporting Club Bisceglie ha battuto la Cosmano Foggia con il punteggio di 2 – 1. Per i padroni di casa sono andati a segno Ferrante e Di Liddo mentre la rete della formazione foggiana è stata realizzata da Esposto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui