IL PROFILO CALCISTICO DI SAMUEL DELLI CARRI

0
29

Benchè sia nato a Sorengo, nel cantone svizzero di lingua italiana, Samuel Delli Carri non lascia dubbi su quelle che sono le sue radici foggiane.

Il calciatore aveva iniziato la sua stagione nello Shaffausen, nella seconda divisione svizzera, una sorta di serie C italiana, per poi fare la scelta di provare l’avventura in Italia, dove è cresciuto calcisticamente.

A diciassette anni era nella rosa delle giovanili del Varese, per poi passare a quelle del Genoa e del Carpi.

Da qui il suo trasferimento in Svizzera , al Chiasso nel 2016 per poi essere trasferito al Shaffausen.

Da poco è entrato a pieno titolo nella rosa del Foggia e per lui solo una panchina nella gara con il Cerignola.

E’ certo che si tratta di un calciatore già dotato di una buona esperienza ed il cui impiego si rileverà molto importante nel corso del campionato.

Delli Carri è nato il 26 novembre 1997, non ha quindi compiuto ancora 22 anni.

Calciatore di statura alta, 188 cm. per 81 kg., normotipo tendente al longitipo. Tronco sufficientemente sviluppato con discreti volumi muscolari e gambe in cui è possibile rilevare una più che buona tonicità. Buona la corsa, non particolarmente veloce.

Forte nei contrasti sull’avversario, cerca con sistematicità l’anticipo. Non è dotato di grandi qualità tecniche, ma tatticamente è in possesso delle necessarie conoscenze.

Carattere forte e determinato, Delli Carri spera di riuscire ad emergere proprio nella terra che ha dato i natali ai suoi genitori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui