IL PROFILO CALCISTICO DI AHMED KADI SOFIAN

0
59

scritto da Piero Colangelo
Match Analyst FIGC, SICS , PANINI
Allenatore UEFA B
Osservatore Scout R.O.I.

E’ pur vero che nel campionato di serie D, nella scelta dei calciatori, non si può prescindere dalle doti atletiche e caratteriali degli elementi da inserire nella rosa, però non va sottovalutato che, in fin dei conti, sono sempre i calciatori maggiormente dotati tecnicamente che in campo consentono di fare la differenza. Le giocate del singolo a volte possono servire a scardinare le difese avversarie o comunque creare le condizioni perché si possano creare spazi importanti per imbastire azioni pericolose.
Tra gli attaccanti acquisiti dal Foggia e che in allenamento hanno dimostrato di possedere competenze tecniche interessanti, vi è il franco algerino Ahmed Kadi Sofian, calciatore acquisito in prestito dalla Salernitana.
Kadi è arrivato giovanissimo in Italia giocando nelle giovanili dell’Entella. Svincolatosi dalla squadra ligure è stato poi contrattualizzato dalla Salernitana che lo spedito in alcune società di C, quali l’Alessandria e la Pro Piacenza. Con la squadra piemontese ha giocato poche partite quasi sempre da subentrato ed anche nella squadra emiliana può vantare solo pochi spezzoni per poi finire fuori lista a seguito della fusione con il Piacenza.
La sensazioni è che il calciatore non sia ancora riuscito ad esprimere le sue qualità. Avendo ancora 22 anni è plausibile sostenere che in questa stagione potrebbe trovare la sua valorizzazione, non è un caso che la Salernitana lo abbia trasferito solo in prestito. Probabilmente per il ragazzo non è stato ancora individuata la giusta collocazione in campo dove possa esprimersi al meglio. Kadi sembra prediligere la fascia partendo da una posizione molto decentrata, per poi attaccare lo spazio o superare il diretto avversario in dribbling, e completare poi l’azione o direttamente, concludendo a rete, o fornendo l’assist per il compagno. Il franco algerino è apparso, al contrario, un po’ in difficoltà quando è stato utilizzato in posizione più centrale e soprattutto quando viene chiamato a sviluppare l’azione a centrocampo.
Ahmed Kadi Sofian è nato a Lione il 18 aprile 1997, alto 187 cm. per 70 kg. di peso.
Normotipo tendente al brevitipo, mostra discrete masse muscolari sia agli arti superiori che inferiori, spalle allineate. Molto buona la corsa con appoggi potenti. Raggiunge una discreta velocità sul medio e sul lungo, sia in possesso della passa che senza. Destro naturale, utilizza poco il piede debole. Dotato anche di buona rapidità e dribbling. Non sembra però possedere una particolare destrezza fine.
Perché il calciatore diventi una pedina fondamentale nello scacchiere del nuovo Foggia, è importante, a nostro parere, che memorizzi al meglio i movimenti classici della punta centrale ed interagisca con i tempi giusti con il compagno di reparto e con coloro che partecipano alla fase offensiva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui