Il posticipo serale Foggia-Pisa al “casalingo” Sig. Pasqua di Tivoli

0
26 views

La gara in posticipo serale che si giocher� luned� prossimo sotto i riflettori dello stadio �Zaccheria� tra Foggia e Pisa, relativa alla 20� giornata della stagione 2011-12 del campionato di Prima Divisione girone A, � stata affidata al Sig. Fabrizio Pasqua di Tivoli, coadiuvato dagli assistenti Fabrizio Ernetti di Roma 2 e Fabrizio Tozzi di Ostia Lido.

LA SCHEDA DELLᄡARBITRO FABRIZIO PASQUA DI TIVOLI

L�arbitro 29enne Fabrizio Pasqua � nato ad Nocera Inferiore il 07/11/1982 �ed appartiene alla sezione di Tivoli della C.A.N. PRO, commissione arbitrale in cui � giunto alla sua quarta stagione. Comincia la sua carriera di direttore di gara nel 1998, nella vita svolge la professione di assistente di volo.

Le gare totali finora dirette dal “fischietto” di Tivoli sono state 79 di cui 29 in Prima Divisione, 21 in Seconda Divisione, 21 in Primavera ed 8 in Coppa Italia.
Non ha mai diretto gare di Finali Playoff di Prima e Seconda Divisione, gare di Semifinali Playoff di Prima e Seconda Divisione, gare di Playout di Prima e Seconda Divisione e gare di Supercoppa di Prima e Seconda Divisione.

Prima di approdare in Can Pro, Pasqua ha collezionato 35 presenze in Can D, mentre ha esordito in Prima Divisione lメ11/10/2009, nella stagione 2009/10, quando diresse lメincontro valido per la 8ᄚ giornata del Girone A MONZA-ALESSANDRIA, terminato 0-1 per i piemontesi.

Il direttore di gara di Tivoli ha gi� diretto 1 volta il Foggia, in occasione della gara FOGGIA-BENEVENTO dello scorso campionato di Prima Divisione Gir. B disputata il 28/11/2010, che rievoca lieti ricordi ai tifosi rossoneri per via della bella vittoria per 2-1 ottenuta dai satanelli contro la corazzata sannita; anche il Pisa ha gi� 1 precedente con il Sig. Pasqua, relativo al match di Prima Divisione Gir. B della passata stagione PISA-TERNANA, terminata con il successo dei toscani per 1-0.

Lo scorso anno il Sig. Pasqua mise in cascina ben 32 designazioni, suddivise nel modo seguente: 13 gara in Prima Divisione, 4 in Seconda Divisione, 2 in Coppa Italia, 5 tra Campionato e Coppa Primavera, 7 come Quarto Ufficiale in serie B ed 1 come Quarto Ufficiale In Coppa Italia serie A.
Nella stagione in corso, invece, l�arbitro laziale � gi� stato chiamato a dirigere 10 gare, di cui 8 in Prima Divisione e 2 in Seconda Divisione.

Circa l�esito finale delle gare dirette dall�arbitro di Tivoli nella passata stagione, appare evidente l�elevatissima percentuale legata al segno 1 (64,71%), distanziato anni luce dagli altri due equivalenti segni X e 2 (17,65%). Il Sig. Pasqua pu� dunque considerarsi, senz�ombra di dubbio, un direttore di gara �casalingo�.

Riguardo all�aspetto disciplinare, la giacchetta laziale � sicuramente fiscale, come si evince dall�abbondante media di 5,706 concernente le ammonizioni; di contro non appare un arbitro particolarmente severo per le espulsioni decretate (0,294).

Esaminando i gol realizzati, il direttore di gara originario di Nocera Inferiore ha terminato la scorsa stagione tra le primissime posizioni della classifica grazie allメimportante media di 2,529 reti a partita.
Considerando i penalty assegnati nella stagione 2010-11, il Sig. Pasqua si � piazzato tra i quartieri alti della graduatoria in virt� della sostanziosa media di 0,412.

Riportiamo infine qui di seguito tutte ledesignazioni arbitrali relative ai match della 20ᄚ giornata di Prima Divisione Girone A di Lega Pro, che si disputeranno domenica 22 gennaio, con inizio alle ore 14:30:

Foggia-Pisa: Fabrizio Pasqua di Tivoli (Ernetti-Tozzi) Lun ore 20.45;
Foligno-Ternana: Andrea De Faveri di San Don� di Piave (Schembri-Colella);
Lumezzane-Carpi: Luca Pairetto di Nichelino (Borzom�-Messina);
Pavia-Taranto: Gian Luca Benassi di Bologna (Pennacchio-Valeriani);
Pro Vercelli-Monza: Francesco Castrignan� di Roma 2 (Buondonno-Perissinotto);
Reggiana-Benevento: Simone Aversano di Treviso (Tolfo-De Franco);
Sorrento-Como: Eugenio Abbattista di Molfetta (Lobozzo-Trasarti);
Tritium-Avellino: Alessandro Caso di Verona (Mondin-Caliari);
Viareggio-Spal: Michele GaIIo di Barcellona Pozzo di Gotto(Alassio-Bottegoni).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui